Benvenuti al progetto AlterVis

Progetto co-finanziato dall'Unione Europea
Fondo europeo per lo sviluppo regionale (FESR)
Programma Interreg IV Italia-Austria 2007-2013
ID progetto/projekt n. 4883
Titolo del progetto/ Projekttitel
Autonomia energetica da fonti rinnovabili
Selbstversorgung mit erneuerbaren Energien

>> Lista dei partecipanti al progetto
>> Report finali del progetto
Gruppo Completo

Il progetto:

Le Comunità Montane del Friuli Venezia Giulia e l'Università degli Studi di Udine hanno ottenuto un finanziamento nell'ambito del progetto Interreg Italia-Austria, per la cooperazione territoriale Europea.
Il progetto ha permesso di realizzare un processo utile a condurre il Friuli Venezia Giulia e la Carinzia, sia sul piano economico che sociale, ad un'autonomia locale energetica ecocompatibile.
L'obiettivo è stato quello di raggiungere l'autosufficienza energetica dei singoli comuni o di aree più estese, identificando le energie rinnovabili e il risparmio energetico come delle risorse sia a livello privato che pubblico. Inoltre il progetto ha riguardato il potenziale energetico tra zone di confine tramite sistemi logistici comuni.

Le fonti rinnovabili rappresentano una risorsa fondamentale per ottenere un'autonomia energetica locale ecocompatibile.
L'importanza dell'energia è riconosciuta universalmente e i dati storici evidenziano che esiste una stretta relazione tra disponibilità di energia e sviluppo economico.
Risulta quindi chiaro che la valorizzazione territoriale delle zone rurali presuppone una fase fondamentale di valutazione e valorizzazione delle risorse disponibili per un futuro sviluppo economico sostenibile, dove bisogni e produzione si accordano in sistemi autosufficienti.
Le fonti rinnovabili sono caratterizzate da una bassa concentrazione energetica perché derivano dalla trasformazione di un flusso diffuso di potenza dal sole.
Questa caratteristica fa si che sia necessaria una buona organizzazione su base territoriale, cioè una rete per la captazione e la successiva distribuzione dell'energia.
Il progetto AlterVis ha lo scopo di quantificare e valorizzare le risorse diffuse sul territorio, anche di piccola entità, ma con un forte potenziale per lo sviluppo delle zone marginali dell'area di progetto.
Attraverso un processo scientifico comune a tutte le parti coinvolte, sono stati definiti gli indicatori tecnici, economici ed ambientali utili all'identificazione territoriale delle fonti rinnovabili.
Il presente lavoro è rivolto alle amministrazioni pubbliche che sono interessate ai vantaggi energetici, ambientali ed economici degli impianti di produzione energetica da fonti rinnovabili.
L'elaborato ha lo scopo di chiarire quali fonti energetiche valorizzare in relazione alle caratteristiche territoriali dell'area oggetto di studio.